Saldatura e sistemi di taglio al plasma

itaeng

Innovazione

Tecnologia Low Pilot Arc

Tecnologia Low Pilot Arc

Una particolare conformazione della camera plasma, unita ad un innovativo generatore e ad un sistema d'innesco senza alta frequenza consentono di mantenere l'arco pilota acceso per un tempo superiore e con una corrente ridotta di oltre il 60%, rispetto alle torce precedenti. Questa condizione preserva il buon funzionamento e la durata dei consumabili, raddoppiandone la vita.

Tecnologia Innovative Thin Cut

Tecnologia Innovative Thin Cut

La nuova tecnologia di taglio delle nuove torce consente di mantenere un arco molto più stretto, lungo e diritto rispetto alle torce P70 o P150. Questa tecnologia permette di avere tagli di qualità superiore con Kerf (quantità materiale rimosso) ridotti.

Tecnologia Hyper Speed Cut

Tecnologia Hyper Speed Cut

La nuova conformazione dell'arco di taglio generato dalle nuove torce, permette di raggiungere velocità di taglio superiori di oltre il 100% a quelle ottenibili in passato, riducendo, inoltre, notevolmente la formazione di bave.

Tecnologia Ultra Cut Capacity

Tecnologia Ultra Cut Capacity

Il continuo sviluppo dei parametri di taglio abbinato alle torce di nuova generazione, permettono di tagliare spessori superiori di oltre il 50%, ottimizzando la finitura del taglio, rispetto alle torce della linea precedente.

Optional CNC Interface

Optional CNC Interface

Permette lo scambio dei principali segnali di taglio con il banco di taglio automatico CNC.

Tecnologia Long Tip Cut

Tecnologia Long Tip Cut

L'evoluzione della tecnologia costruttiva delle nuove torce ci ha consentito di allungare la serie di ricambi di taglio per dare la possibilità di utilizzo di questo nuovo sistema anche in prossimità di angoli molto stretti e luoghi angusti, molto comuni in ambiente industriale.

Tecnologia Multi Piercing

Tecnologia Multi Piercing

L'elevata densità del nuovo arco plasma consente di sfondare lamiere di spessore elevato e in minor tempo, garantendo una maggiore produttività unita ad una minore usura dei consumabili.

Tecnologia Extra Life

Tecnologia Extra Life

Una nuova ridistribuzione dei flussi d'aria delle torce unita all'utilizzo di materiali costruttivi di ultima generazione consentono ai consumabili di offrire prestazioni e durata doppie rispetto alle torce precedenti.

Funzione Self Restart

Funzione Self Restart

Riprogettata e adattata all'innesco senza HF consente di riaccendere l'arco pilota in tempi brevissimi per consentire il taglio di reti e griglie a velocità elevate.

Funzione Auto Set

Funzione Auto Set

Il generatore è dotato di due microprocessori che rilevano la presenza, la qualità e il valore della tensione di alimentazione, settando automaticamente il generatore per un funzionamento ottimale. Questa tecnologia permette l'installazione automatica dei generatori alla quasi totalità delle reti d'alimentazione mondiali, preservandone l'integrità.

Funzione Interfaccia Sinergica

Funzione Interfaccia Sinergica

Display grafico LCD dotato di interfaccia utente sinergica, particolarmente utile per tagli in automatico. All'accensione l'operatore seleziona il tipo e lo spessore del materiale da tagliare e il display mostra automaticamente i valori di corrente, dell'ugello e la velocità di taglio relativi. Una volta eseguita questa impostazione l'operatore può modificare i valori di corrente e/o velocità proposti e la macchina modificherà sinergicamente i valori, seguendo automaticamente la curva di taglio ideale relativa al tipo di lavorazione desiderata.

Fuzione Pilot Arc Time

Fuzione Pilot Arc Time

Gestisce la durata dell'arco pilota in modo automatico o regolabile.

Funzione Pilot Arc Length

Funzione Pilot Arc Length

Gestisce la lunghezza dell'arco pilota in automatico o regolabile.

Funzione Exhaust Electrode

Funzione Exhaust Electrode

Gestisce il consumo dell'elettrodo, e segnala all'operatore la necessità della sostituzione dei consumabili, impostabile in automatico o regolabile in percentuale

Funzione Save Post Gas

Funzione Save Post Gas

Gestisce il raffreddamento della torcia e il consumo di gas, in automatico o regolabile.

Funzione V-out Voltage CNC

Funzione V-out Voltage CNC

Permette di gestire un partitore di tensione elettronico della tensione di taglio in uscita, regolabile da 1/20V a 1/100V.

Funzione Remote Current CNC

Funzione Remote Current CNC

Permette dir gestire la regolazione della corrente di taglio da remoto con tensione isolata 0-10V.

Funzione Input Power

Funzione Input Power

Permette di impostare la potenza assorbita in ingresso, limitando così automaticamente la corrente di taglio in uscita, adattando il generatore a tutte le taglie di potenza degli impianti industriali.

Funzione Synergic Gouging

Funzione Synergic Gouging

Permette di scriccare regolando automaticamente tutti i parametri di lavoro in base alla velocità di esecuzione e alla quantità di materiale da asportare.

Funzione Synergic Marking

Funzione Synergic Marking

Imposta automaticamente tutti i parametri di lavoro in base alla larghezza e alla profondità del solco di scrittura desiderato.

Tecnologia Automatic Pressure Work

Tecnologia Automatic Pressure Work

Gestisce la pressione del gas di taglio in modalità automatica o regolabile prima e durante il taglio, con lo scopo di ottimizzare la qualità del taglio e massimizzare la durata dei ricambi.

Tecnologia Cartridge Spring

Tecnologia Cartridge Spring (Brevettata)

Consente di ridurre le parti mobili interne alle torce aumentandone l'affidabilità nel tempo.

Funzione Synergic Plasma

Funzione Synergic Plasma

Questa tecnologia innovativa consente al generatore di autoregolare tutti i parametri di taglio.

e-start

E-Start

E' uno start pulsato utile per ottimizzare la fase iniziale della saldatura.
La corrente pulsata è regolabile in frequenza, durata e valore di picco e consente di unire le due lamiere in minore tempo rispetto alla saldatura tradizionale anche se le stesse non sono perfettamente appoggiate tra loro. Questa pulsazione ha lo scopo di innescare rapidamente una vibrazione del materiale fuso su entrambi i lembi di saldatura fino alla loro completa unione in un unico punto. Terminata la fase iniziale pulsata, il generatore esegue la normale curva di saldatura impostata dall'operatore.

e-arc

E-arc

La macchina varia automaticamente la corrente di saldatura al variare della tensione dell'arco, che è determinata dall'operatore alzando o abbassando la torcia. In questo modo il generatore può mantenere costanti le dimensioni dell'arco di saldatura e l'assorbimento di energia, nonostante le variazioni di altezza e corrente di saldatura determinate dal saldatore. Il parametro è regolabile da 1A a 50A, e determina la variazione di corrente massima che il generatore automaticamente aumenta o diminuisce durante i movimenti della torcia in saldatura.

e-spot

E-Spot

E' un nuovo sistema di puntatura che consente di posizionare direttamente l'elettrodo di tungsteno nell'esatta posizione in cui eseguire il punto di saldatura. Il ciclo del punto di saldatura è controllato automaticamente dal generatore alla pressione dello start, senza rovinare la punta dell'elettrodo, eseguendo una fusione del pezzo rapida e precisa nel momento in cui la torcia viene sollevata. Questo riduce drasticamente l'apporto termico e permette di ottenere punti di saldatura bianchi e lucidi su lamiere difficili come l'acciaio inox. Limita la contaminazione del punto da parte dell'elettrodo.

e-multipoint

E-multipoint

E' un sistema di saldatura a punti che permette di alternare rapidamente il tempo di lavoro e il tempo di riposo per consentire al pezzo un adeguato raffreddamento ed una conseguente forte riduzione di alterazione termica e deformazione meccanica del giunto. E' possibile regolare in modo preciso sia il tempo di lavoro che il tempo di pausa per ottenere un ciclo di saldatura adatto ad ogni esigenza.

e-pulse

E-pulse

E' ideale per la saldatura di spessori molto sottili. Grazie alla pulsazione fino a 10 kHz restringe fortemente il cono dell'arco di saldatura, ottenendo una ridotta area termicamente alterata e una conseguente minore deformazione meccanica del pezzo. L'arco risulta infatti molto più stabile e concentrato, aumentando così la penetrazione nel pezzo e la velocità di esecuzione del cordone di saldatura.

e-twopulse

E-twopulse

E' un nuovo sistema di saldatura doppio pulsato, che abbina al normale periodo di corrente pulsata un sotto periodo regolabile in tempo percentuale ed ampiezza che permette di far pulsare la corrente di saldatura su quattro livelli anziché i due tradizionali. La velocità di saldatura si mantiene inalterata ed è così possibile ottenere cordoni più stretti, ridurre l'apporto termico e la deformazione meccanica del pezzo.

e-mix

E-mix

Questa funzione consente di inserire all'interno del periodo AC un semiperiodo DC, regolabile da un minimo del 20% ad un massimo del 90%. L'effetto dell'inserimento della componente DC è quello di miscelare le qualità della saldatura AC con la penetrazione caratteristica della DC, incrementando la velocità di saldatura, anche a pezzo freddo. La funzione E-MIX permette così di ottenere il bagno di saldatura molto velocemente, è particolarmente indicata su grossi spessori e consente di ottenere facilmente omogenei cordoni di saldatura anche su pezzi molto dissimili tra loro (1+10mm).

e-fusion

E-fusion

La funzione consente di spostare la forma d'onda alternata rispetto allo zero per aumentare la componente negativa ed ottenere un'arco di saldatura molto concentrato e penetrante. E' utile per saldare velocemente spessori molto sottili. Il valore è regolabile da un minimo del 1% ad un massimo dell'80% della semionda negativa.

pfc

PFC

Questo logo, posto sui generatori, indica l'adeguamento alla normativa IEC/EN 61000-3-12 tramite i dispositivi PFC.

Green Tecnology

Greentech

Questo logo identifica i generatori che presentano una o più soluzioni adottate per il raggiungimento degli obiettivi di risparmio energetico e basso impatto ambientale. Fra le altre, si possono citare la funzione "Energy Saver" che attiva ventilatori e/o pompe del liquido di raffreddamento solo se necessario, la riduzione delle emissioni elettromagnetiche derivante dall'utilizzo di torce con innesco senza alta frequenza e lo sviluppo di generatori con consumi di energia ridotti.