Saldatrici TIG / MMA / MIG / MAG, taglia metalli al plasma, aspirapolvere e aspiraliquidi

itaeng

Saldatrici a filo MIG/MAG a scatti

MIG 2400

trifase
S00255

MIG 2400

scheda

SYNERGIC MIG 245 DOUBLE TORCH

trifase
S00281

SYNERGIC MIG 245 DOUBLE TORCH

scheda

MIG 3300

trifase
S00259

MIG 3300

scheda

SYNERGIC MIG 4150

trifase
S00280

SYNERGIC MIG 4150

scheda

MIG 4100

trifase
S00271

MIG 4100

scheda

PRO MIG 420

trifase
S00279

PRO MIG 420

scheda

SYNERGIC PRO MIG 485

trifase
S00287

SYNERGIC PRO MIG 485

scheda

SYNERGIC PRO MIG 490

trifase
S00288

SYNERGIC PRO MIG 490

scheda

SYNERGIC PRO MIG 520

trifase
S00300

SYNERGIC PRO MIG 520

scheda
Se non trovate la macchina che vi interessa, potete inviare una e-mail sales@elettrocf.com
La saldatura MIG (Metal-arc Inert Gas) o MAG (Metal-arc Active Gas) (l'unica differenza fra le due è il gas che viene usato per la protezione del bagno di saldatura), indicate entrambe nella terminologia AWS come GMAW (Gas Metal Arc Welding - Saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas) è un procedimento a filo continuo in cui la protezione del bagno di saldatura è assicurata da un gas di copertura, che fluisce dalla torcia sul pezzo da saldare. Il fatto che sia un procedimento a filo continuo garantisce un'elevata produttività al procedimento stesso, e contemporaneamente la presenza di gas permette di operare senza scoria (entrambe queste caratteristiche aumentano l'economicità del procedimento nei confronti, per esempio, della saldatura a elettrodo). Attualmente, GMAW è il processo di saldatura più utilizzato a livello industriale, preferito per la sua versatilità, velocità e la relativa facilità di adattare questo processo all’automazione robotica. A differenza dei processi di saldatura che non utilizzano gas di protezione, , come la saldatura MMA, questo processo è raramente utilizzato all'aperto o in aree ad alta volatilità del gas nell’aria. Alcune saldatrici prevedono l’utilizzo di fili speciali “animati” che permettono di saldare senza l’utilizzo del gas di protezione.
D'altra parte una postazione per saldatura MIG/MAG è necessariamente composta dai seguenti componenti:
1. Generatore di corrente.
2. Torcia con duplice funzione: far scoccare l'arco fra il filo ed il pezzo e portare il gas di protezione sul bagno di saldatura.
3. Meccanismo di avanzamento e controllo del filo.
4. Filo di saldatura.
5. Massa.
6. Bombola del gas di protezione.